OkNotizie
Segnalo
Technorati
Delicious

La peridurale continua

Questa tecnica antalgica si basa sul posizionamento di un catetere di materiale plastico (vinile, nailon, teflon) del diametro di 0,6 mm. nello spazio peridurale, localizzato con la tecnica descritta sopra, attraverso il quale si iniettano in tempi successivi dosi di anestetico locale in modo da ottenere una analgesia modulabile nel tempo.

Il catetere viene fatto risalire per circa 4 cm, quindi la punta si trova a livello della 2°-3° vertebra lombare.